Renzo Modugno e la Columbine di Roma: quel prof ucciso in classe per un quattro in matematica

Renzo Modugno e la Columbine di Roma: quel prof ucciso in classe per un quattro in matematica

Un delitto dimenticato: l’insegnante morì due giorni dopo che lo studente Giuseppe Conte, figlio di un maresciallo, gli aveva sparato. Era febbraio del 1953. Il padre del ragazzo per due volte diede le dimissioni: furono sempre respinte

Un delitto dimenticato: l’insegnante morì due giorni dopo che lo studente Giuseppe Conte, figlio di un maresciallo, gli aveva sparato. Era febbraio del 1953. Il padre del ragazzo per due volte diede le dimissioni: furono sempre respinte

Read More

Corriere.it – Homepage

var url214523 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1251&evid=214523”;
var snippet214523 = httpGetSync(url214523);
document.write(snippet214523);

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.