Vaccini, l’efficacia di Pfizer cala a 90 giorni: rischio di infezione quasi 3 volte più alto a 5 mesi dalla seconda dose

Vaccini, l’efficacia di Pfizer cala a 90 giorni: rischio di infezione quasi 3 volte più alto a 5 mesi dalla seconda dose

Un ampio studio svolto in Israele su oltre 80 mila persone vaccinate ha confermato il calo dell’efficacia vaccinale. A sei mesi il tasso di positività tra i vaccinati è al 15,5%

Un ampio studio svolto in Israele su oltre 80 mila persone vaccinate ha confermato il calo dell’efficacia vaccinale. A sei mesi il tasso di positività tra i vaccinati è al 15,5%

Read More

Corriere.it – Homepage

var url213289 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1251&evid=213289”;
var snippet213289 = httpGetSync(url213289);
document.write(snippet213289);

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.